Rainbow

l film “Rainbow” ha ricevuto il riconoscimento di miglior lungometraggio nella sezione Generation Kplus al Festival di Berlino 2015.

locandina

Diretto da Negesh Kukunoor e presentato nella sezione “elements +6” narra le avventure di due bambini orfani di entrambi i genitori, che vivono in un piccolo villaggio indiano con gli zii. Pari la maggiore dei due ha 10 anni e passa le sue giornate a prendersi cura in tutto e per tutto del fratellino Chotu di 8 anni che soffre di cecità. La loro sembra una vita tranquilla che si svolge tra le mattinate a scuola, i compiti a casa, i frequenti contrasti con la zia e i tanto attesi fine settimana al cinema locale; ma il tempo scorre veloce e Pari sa che deve trovare al più resto un rimedio alla cecità di Chotu perché ha promesso al fratellino che riavrà la vista prima del suo nono compleanno e quest’ultimo si avvicina. L’occasione si presenta quando Pari vede un cartellone pubblicitario del suo attore preferito Shahrukh Khan che invita a ridare la vista alle persone donando gli occhi; per la bambina questa è una vera rivelazione e animata da una nuova speranza parte nel cuore della notte con il fratellino alla ricerca del suo mito, che ahimè si trova a 300 km di distanza.

Elena Frau

GIFFONI FILM FESTIVAL 2015

error: Content protect!