Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: Missing argument 2 for WP_Scripts::set_translations(), called in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/script-loader.php on line 488 and defined in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 496

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_init_targeted_link_rel_filters' not found or invalid function name in /home/mhd-01/www.cgslagiostra.it/htdocs/blog/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286
Sassuolo – Cagliari (3-0) – C.G.S. La Giostra

Sassuolo – Cagliari (3-0)

INVOLUZIONE TOTALE

Al Mapei Stadium va in scena Sassuolo-Cagliari in una partita a senso unico. Il Sassuolo schiaccia per 90 minuti la squadra rossoblù portando a casa 3 punti importantissimi per continuare a sognare l’Europa. Il goal di Locatelli mette subito in discesa la partita per la compagine guidata da De Zerbi costringendo il Cagliari ad esporsi e quindi vulnerabile in difesa. Infatti con continui contropiedi, verticalizzazioni ed una difesa perfetta, umilia i sardi con un sonoro 3-0.
Cari Giulini, Carli e Maran, come scritto la scorsa settimana, urgono rinforzi. Un centrocampista centrale, un terzino versatile e una seconda punta. E bisognerebbe rivitalizzare l’ambiente, troppo negativo nei confronti di una squadra incostante ma che ha saputo regalare tante emozioni anche quest’anno. Anche se forse si meriterebbero un altro atteggiamento in campo…

PAGELLE SASSUOLO

Consigli 6: Spettatore non pagante.
Lirola 7: Fa vedere i sorci verdi a Lykogiannis e spinge tutti i 90 minuti.
Magnani 6,5: Limita Pavoletti e gioca bene d’anticipo.
Peluso 7: Ringiovanito di una decina d’anni, non passa niente dalla sua parte.
Rogerio 6: Impreciso nei passaggi, si limita ad arginare gli attacchi a sinistra.
Bourabia 6,5: Inserimenti e tanti bei tiri da fuori.
Magnanelli 6: Pure lui gioca come se avesse vent’anni, grandi appoggi (dal 75’ Duncan 7: Si sente subito quando entra, serve al bacio l’assist a Matri con un bell’esterno).
Locatelli 6,5: Si regala il primo goal in neroverde, cresce sempre più nonostante gli errori dettati dalla giovane età.
Berardi 6: Non particolarmente ispirato, propizia però il primo goal con un bel tiro da fuori.
Babacar 7: Gioca da vera prima punta e punisce il Cagliari come suo solito (dal 70’ Matri 7: la dura legge dell’ex colpisce per l’ennesima volta).
Djuricic 6,5: Il pupillo di De Zerbi interpreta un’ottima partita di corsa e si procura il fallo da rigore (dal 65’ Boga 6,5: Tanto acerbo, per poco non trova però il suo primo goal italiano).

Allenatore De Zerbi 6,5: Surclassa i rossoblù dominando a centrocampo e verticalizzando costantemente.

PAGELLE CAGLIARI

Cragno 6: Colpevole sul primo goal di una respinta non troppo azzeccata, salva però il risultato un bel paio di volte.
Srna 4,5: Non pervenuto (dal 77’ Padoin SV).
Ceppitelli 6: Condizionato dagli eventi, non demerita troppo.
Pisacane 5: Il 19 rossoblù non convince, magari cambiamo gli scarpini con l’Atalanta.
Lykogiannis 4: Ancora meno pervenuto di Srna (dal 46’ Farias 5,5: Inconcludente e distratto).
Faragò 5: Schiacciato perennemente dal centrocampo emiliano.
Cigarini 5,5: Per quanto si è potuto, alcuni segnali di crescita sulla manovra (dal 64’ Birsa 6: Uno dei più positivi, prova a suggerire i pochi attacchi sardi).
Barella 5: Nervoso come sempre, condizionato da un giallo in apertura.
Ionita 6: Il giocatore migliore per rendimento da quando c’è Maran, da trequartista fa quello che può.
Joao Pedro 5,5: Ci prova, ma il Joao di settembre è lontano anni luce.
Pavoletti 5: Lasciato 90 minuti da solo, non riesce a giocare un pallone.

Allenatore Maran 5: Che brutto Cagliari! Serve lavorare tanto, manca come il pane Castro e sembra una squadra senza identità.

Antonio Salvatore Contu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

C.G.S. La Giostra